bannerhome

.

.

 

  HOME
 
 ◊ IL GRUPPO

  ... La Storia

  ... Branco Seeonee

  ... Reparto Albatros

  ... Clan Epipactys

  ... Co.Ca.

  ... Base Scout

  ... La Parrocchia

  ... Galleria Fotografica

 

 ◊ TECNICHE SCOUT

  ... Attrezzi

  ... Bussola

  ... Carte Topografiche

  ... Fuoco

  ... HÚbertismo

  ... Legature

  ... Morse

  ... Nodi

  ... Percorso Rettificato

  ... Pronto Soccorso

  ... Tenda

  ... Trapper

  ... Segni di pista

  ... Semaforico

 

 ◊ UTILITY

  ... Canzoniere

  ... Infoscout

  ... Scout dell'anno

  ... SpecialitÓ Lupetti

  ... SpecialitÓ e Brevetti

  ... SpecialitÓ squadriglia

  ... Uniformi & Accessori

  ... Links Scout

  ... Escursioni Gargano

  ... Le Chiacchierate

  ... Guide Tecniche

 

  DOWNLOAD
 
  CONTATTI

 

  ZONA ALTO TAVOLIERE
 
 
 
 
Reparto ALBATROS
Il Fuoco

Si pu˛ riconoscere uno Scout dal suo fuoco. Non puoi sperare di valere qualcosa nella cucina all'aperto se non sei capace di accendere e di mantenere il tipo di fuoco pi¨ adatto alle tue necessitÓ. Non preparare fuochi troppo grandi, tutto ci˛ che ti occorre Ŕ un fuoco di grandezza giusta, che sviluppi abbastanza calore per cuocere il tuo cibo, ma senza nello stesso tempo cuocere anche te. Per cucinare ti occorrono due tipi di fuochi: uno rapido e ardente per far bollire l'acqua, l'altro che bruci lentamente e senza fumo, mantenendo un calore costante, per cucinare le vivande. Scegli la legna adatta: I legni duri ( quercia, frassino, olmo, faggio, ecc. ): hanno un grande potere calorifico e combustione lenta. Buoni per la cucina e per il riscaldamento - I legni teneri ( pioppo, tiglio, acero, platano, ecc. ): hanno un potere calorifico medio e combustione rapida. Buoni per il fuoco da campo e per la legna di accensione - I legni resinosi ( pino, abete, larice, ecc.): hanno un potere calorifico medio e combustione molto rapida. Buoni per il fuoco da campo e per la legna di accensione.

Tipi di Fuochi - Ci sono fuochi che scaldano e fuochi che illuminano. Al campo hai bisogno di tutti e due: il calore del fuoco della cucina per nutrirti e la luce viva del fuoco da campo per la sera. Fare un fuoco pi¨ adatto a scaldare o uno pi¨ adatto a illuminare dipende dal tipo di legna che usi e dalla forma del focolare. Nella tua vita scout, poi, ti troverai in tante situazioni differenti e dovrai accendere il fuoco in luoghi spesso molto diversi uno dall'altro; ogni volta dovrai saper utilizzare il tipo di fuoco pi¨ adatto a quella circostanza.

Fuoco a Piramide - Si accende con ogni tempo, fornisce calore e luce, per˛ disperde calore e consuma legna. Riscalda in maniera irregolare. Devi alimentarlo costantemente. ╚ adatto per il fuoco da campo. ╚ la base per l'accensione di ogni fuoco.

Fuoco a Trincea - Ha un ottimo tiraggio e pu˛ essere alimentato regolarmente con rami lunghi. ╚ stabile per mettervi pentole grosse e consente anche di metterne due o pi¨, una accanto all'altra. Devi orientarlo esattamente secondo il vento perchŔ diventa poco efficace se il vento cambia direzione. Inoltre richiede un terreno sufficientemente compatto, altrimenti, se la trincea ╚ poco solida, non sostiene bene la pentola.

Fuoco a Croce - ╚ una variante del fuoco in trincea, puoi utilizzarlo se il vento cambia frequentemente direzione. Consuma legna e non Ŕ facile nŔ da regolare, nŔ da alimentare, nŔ per disporvi sopra le pentole.

Fuoco Polinesiano - ╚ un fuoco tipico dei popoli della Polinesia. Fai un buco nel terreno e ricoprilo sul fondo e sui lati con pietre piatte. In caso di pioggia, puoi coprirlo con uno strato di terra. Il fuoco polinesiano riscalda bene, mantiene il calore, non risente assolutamente del vento ma Ŕ poco pratico da alimentare.

Fuoco del Boscaiolo - Si accende facilmente e dÓ molta luce. Brucia bene e con ogni tempo. ╚ ottimo per il fuoco da campo e per riscaldare. Richiede una preparazione accurata, ha bisogno di molta legna e deve essere alimentato costantemente.

Fuoco a Riflettore - Alcune pietre servono a formare il focolare e a sorreggere le barre di ferro, mentre alcuni tronchetti, disposti l'uno sopra l'altro, fanno da riflettore per il calore. ╚ adatto per la cucina individuale e per scaldarsi.

Fuoco alla Trupper - Ha un buon tiraggio, ma risente molto dei cambiamenti del vento. ╚ adatto per la cucina individuale. Scava una trincea larga 30 cm e lunga 50, orientata in modo che il vento vi soffi dentro.

Fuoco al Calore di Pietra - Serve per cucinare con pi¨ pentole contemporaneamente

.

 

Cera con Google

 


CiEnzo, amico e fratello scout ... accompagnaci e guidaci nel nostro cammino ...rimarrai sempre nei nostri cuori ...!

Meteo

..:: Sito ufficiale del Sannicandro Garganico 1 - Powered by: Nibbio Innammorato(Enzo Manduzio) - agesci_sannicandro1@virgilio.it ::..